Rotorna a "IL PROGETTO" Gruppo Immobiliare HOME PAGE

 
 ID Agnezia
Immobili On Line
Come Contattarci
Mail
Ricerca Agenzie FIAIP
Area riservata utenti registrati
Manuale Operativo
Versione:
Facilitare il lavoro di intermediazione

Questo capitolo fornisce tutte le informazioni necessarie per utilizzare completamente le funzionalità Offerte da IL PROGETTO_net, al fine di facilitare il lavoro di intermediazione:

gestione degli appuntamenti;

ricerca di Offerte che soddisfano una data Richiesta;

ricerca di Richieste che possono essere soddisfatte da una data Offerta;

inserimento, aggiornamento ricerca e cancellazione di Proposte.

In IL PROGETTO_net i database di Richieste e Offerte non sono quindi due entità separate, ma possono essere messi in relazione per:

assistere nella ricerca delle migliori combinazioni Richiesta/Offerta;

tenere traccia delle Proposte da fare o già fatte.

Queste due funzionalità di IL PROGETTO_net forniscono, all'Agente di intermediazione, uno strumento potente e veloce per accelerare il processo di intermediazione.

Ricordarsi di contattare il Contatto

IL PROGETTO_net offre, nella sua pagina di Dettaglio Generale della maschera dei Contatti, due campi data relativi agli appuntamenti: Ultimo e Prossimo. Relativamente al campo predisposto per il prossimo appuntamento, sono disponibili alcuni "acceleratori" di ricerca per visualizzare rapidamente i Contatti:

da sentire entro oggi;

da sentire entro domani;

da sentire entro i prossimi 7 giorni.

Ovviamente, se è stato utilizzato il meccanismo di segretezza sui Contatti (mediante chiavi segrete associate agli Agenti), i vari Agenti avranno solo visibilità degli appuntamenti con i propri Contatti.

Il risultato di una ricerca di Appuntamenti è una normale selezione di Contatti

Per visualizzare i prossimi appuntamenti con i Contatti si opera come segue:

abilitarsi come Agente;

dal menu Lavoro, sotto-menu Appuntamenti, scegliere uno dei comandi: Oggi (disponibile

anche mediante il pulsante Appuntamenti di oggi ), Domani , 7 Giorni.

Nella maschera dei Contatti verranno automaticamente selezionati tutti i Contatti da sentire entro il periodo di tempo specificato.

Si potrà a questo punto lavorare sui Contatti selezionati come se si fosse effettuata una normale ricerca sui Contatti.

Ricerche incrociate personalizzabili

Eseguire una ricerca "incrociata" significa attivare una ricerca che metta in relazione una Richiesta con il database di tutte le Offerte (o viceversa).

Questo permette di trovare rapidamente:

tutte le Offerte che potenzialmente soddisfano una determinata Richiesta;

tutte le Richieste che sono potenzialmente soddisfatte da una determinata Offerta.

Una delle prerogative di IL PROGETTO_net è quella di rendere il livello di "compatibilità desiderata" tra Richiesta e Offerta, configurabile per ogni singola esecuzione di una ricerca incrociata, garantendo così la massima flessibilità di questo importante aspetto.

Tutte le Offerte adatte ad una Richiesta

Per ricercare tutte le Offerte che soddisfano una determinata Richiesta si opera come segue:

ricercare la Richiesta "da soddisfare" e renderla l’elemento corrente della selezione;

dal menu Lavoro selezionare il comando Ricerca incrociata, oppure cliccare sul pulsante Ricerca incrociata ;

nella maschera che comparirà, personalizzare la ricerca incrociata per mezzo dei campi disponibili;

confermare con Ok.

Ricerca incrociata (Offerte adatte ad una Richiesta)

A questo punto IL PROGETTO_net ricercherà automaticamente tutte le Offerte che soddisfano la Richiesta corrente, con i livelli di "tolleranza" specificati nella maschera di personalizzazione della Ricerca incrociata.

ATTENZIONE: Se l'Ufficio centrale desiderasse effettuare una Ricerca incrociata, coinvolgendo tutte le Offerte di tutti gli Uffici dislocati, si dovrà cliccare il pulsante Ricerca incrociata e contemporaneamente il tasto ALT.

I parametri di personalizzazione, per effettuare una ricerca incrociata che metta in relazione una Richiesta con il database di tutte le Offerte, e che se specificati vengono presi in considerazione contemporaneamente, sono:

Motivazione: selezionare questa opzione per ricercare tutte le Offerte che hanno la Motivazione in comune con la Richiesta;

Tipologia: selezionare questa opzione per ricercare tutte le Offerte che hanno la Tipologia in comune con la Richiesta;

Località: selezionare questa opzione per ricercare tutte le Offerte che hanno la Località in comune con la Richiesta. Scegliendo questa opzione verranno selezionate tutte le Offerte presenti in una delle Località di preferenza dalla Richiesta;

Locali (-): specificare un valore di tolleranza per questo parametro per ricercare tutte le Offerte che hanno il numero di locali in comune con la Richiesta. Se ad esempio la Richiesta cerca 3 locali e viene specificato 1 come valore di tolleranza, verranno automaticamente selezionate tutte le Offerte con un numero di locali da 2 in su. Questa tolleranza viene applicata solamente per difetto, poiché il cliente che ha inoltrato la Richiesta, a parità di altri parametri quali il prezzo, dovrebbe essere logicamente disponibile a valutare un immobile con più locali di quelli richiesti.

MQ (-): specificare un valore di tolleranza per questo parametro per ricercare tutte le Offerte che hanno il valore della superficie in metri quadri in comune con la Richiesta. Se ad esempio la Richiesta cerca 100 metri quadri e viene specificato 10 come valore di tolleranza, verranno automaticamente selezionate tutte le Offerte con una metratura da 90 metri quadri in su. Anche in questo caso la tolleranza viene applicata solamente per difetto, poiché il cliente che ha inoltrato la Richiesta, a parità di altri parametri quali il prezzo, dovrebbe essere logicamente disponibile a valutare un immobile con più metri quadrati di quelli richiesti.

Prezzo (+): specificare un valore di tolleranza per questo parametro per ricercare tutte le Offerte che hanno il prezzo in comune con la Richiesta. Se ad esempio la Richiesta ha un tetto di Spesa di 100 milioni, e viene specificato 20 come valore di tolleranza sul Prezzo, verranno automaticamente selezionate tutte le Offerte con un valore di Vendita o Affitto (dipende dalla Motivazione della Ricerca) con un prezzo da 120 milioni in giù. Questa tolleranza, al contrario delle altre, viene specificata per eccesso, in quanto sicuramente il cliente che ha inoltrato la Richiesta, a parità di altri parametri quali i metri quadri o i locali, dovrebbe essere logicamente disponibile a valutare un immobile che costa meno del tetto di spesa inizialmente comunicato.

Chiaramente quanto maggiore sarà il numero dei parametri che si utilizzano nella ricerca incrociata, tanto maggiore sarà il livello di compatibilità tra la Richiesta in questione e le Offerte risultanti della ricerca incrociata.

Nella fase di ricerca incrociata, il programma propone "l’incontro" tra Richieste ed Offerte. E' ovvio che solamente l’Agente può decidere se effettivamente le Offerte sono adatte alla Richiesta.

Ricerca incrociata (Richieste adatte ad un’Offerta)

Tutte le Richieste adatte ad un' Offerta

Per ricercare tutte le Richieste che possono essere soddisfatte da una determinata Offerta si opera come segue:

ricercare l’Offerta da proporre e renderla l’elemento corrente della selezione;

dal menu Lavoro selezionare il comando Ricerca incrociata, oppure cliccare sul pulsante Ricerca incrociata ;

nella maschera che comparirà, personalizzare la ricerca incrociata per mezzo dei campi disponibili;

confermare con Ok.

A questo punto IL PROGETTO_net ricercherà automaticamente tutte le Richieste che possono essere soddisfatte dall'Offerta corrente, con i livelli di "tolleranza" specificati nella maschera di Ricerca incrociata.

I parametri necessari per effettuare una ricerca incrociata che metta in relazione una Offerta con il database di tutte le Richieste e che possono essere considerati anche contemporaneamente, sono:

Motivazione: selezionare questa opzione per ricercare tutte le Richieste che hanno la Motivazione in comune con l'Offerta;

Tipologia: selezionare questa opzione per ricercare tutte le Richieste che hanno la Tipologia in comune con l'Offerta;

Località: selezionare questa opzione per ricercare tutte le Richieste che hanno almeno una tra le Località di interesse in comune con la Località dell'Offerta;

Locali (+): specificare un valore di tolleranza per questo parametro per ricercare tutte le Richieste che hanno il numero di Locali in comune con l'Offerta. Se ad esempio l'Offerta ha 3 locali e viene specificato 1 come valore di tolleranza sui locali, verranno automaticamente selezionate tutte le Richieste che cercano immobili con 4 locali o meno. Questa tolleranza viene applicata solamente in "eccesso" in quanto chi propone l'Offerta, a parità di altri parametri quali il prezzo, dovrebbe logicamente essere interessato anche a considerare Richieste che cercano immobili con un numero di locali inferiore a 3.

MQ (+): specificare un valore di tolleranza per questo parametro per ricercare tutte le Richieste che hanno i metri quadri in comune con l'Offerta. Se ad esempio l'Offerta specifica una superficie di 100 metri quadri e viene specificato 10 come valore di tolleranza sui MQ, verranno automaticamente selezionate tutte le Richieste di immobili con una metratura dai 110 metri quadri in giù. Anche questa tolleranza viene applicata solamente in "eccesso" in quanto chi propone l'Offerta, a parità di altri parametri quali il prezzo, dovrebbe logicamente essere interessato anche a considerare Richieste che cercano immobili con una superficie inferiore a 100 metri quadri.

Prezzo (-): specificare un valore di tolleranza per questo parametro per ricercare tutte le Richieste che hanno il prezzo in comune con l'Offerta. Se ad esempio l'Offerta ha un prezzo di vendita di 100 milioni e viene specificato 20 come valore di tolleranza sul Prezzo, verranno automaticamente selezionate tutte le Richieste di immobili il cui tetto di spesa è uguale o superiore agli 80 milioni.

Questa tolleranza viene applicata solamente in "difetto" in quanto chi propone l'Offerta, a parità di altri parametri quali i metri quadrati, dovrebbe logicamente essere interessato anche a considerare Richieste che cercano immobili un tetto di spesa superiore a 100 milioni.

Chiaramente, quanto maggiore sarà il numero di parametri che si utilizzano, tanto maggiore sarà il livello di compatibilità tra l’Offerta in questione e le Richieste risultanti della ricerca incrociata.

Nella fase di ricerca incrociata, il programma propone "l’incontro" tra Richieste ed Offerte. E' ovvio che solamente l’Agente può decidere se effettivamente le Offerte sono adatte alla Richiesta.

Gestione delle Proposte

Lo scopo della gestione delle Proposte di IL PROGETTO_net ha due finalità:

Definire le Proposte da effettuare in un secondo momento;

avere la certezza che la medesima Offerta non venga proposta più volte ad una stessa Richiesta.

E’ possibile ottenere senza difficoltà la lista delle Richieste a cui proporre un'Offerta, oppure visualizzare le Offerte già Proposte ad una determinata Richiesta (ed il motivo per cui sono state rifiutate).

Definire le Proposte

Per inserire, aggiornare, semplicemente visualizzare o cancellare una Proposta, cioè un collegamento tra una Richiesta e una Offerta, si opera come segue:

ricercare la Richiesta in questione dalla maschera Richieste e renderla l’elemento corrente;

ricercare l’Offerta in questione dalla maschera Offerte e renderla l’elemento corrente;

dal menu Lavoro, sotto-menu Proposte, selezionare il comando Definisci, oppure cliccare il

pulsante Proposte tenendo contemporaneamente premuto il tasto Shift (tasto utilizzato per le lettere maiuscole);

nella maschera che comparirà, specificare i parametri relativi alla Proposta (se era già stata definita una Proposta per questa Richiesta e questa Offerta, la maschera conterrà i valori inseriti in precedenza);

confermare con il comando Ok.

La maschera di definizione della Proposta

Nella maschera di definizione della Proposta sono disponibili tre opzioni:

Proposta non considerata;

Proposta da fare;

Proposta già fatta.

Ogni Proposta può essere successivamente aggiornata con la stessa procedura appena descritta. Riportare una Proposta allo stato di Non Consid. equivale a cancellare qualsiasi relazione di Proposta tra la Richiesta e l' Offerta correnti.

Lavorare con le Proposte definite

Una volta definite le Proposte da fare o già fatte, è possibile ricercare con estrema facilità e velocità:

tutte le Richieste per le quali è stata definita almeno una Proposta da fare;

tutte le Offerte per le quali è stata definita almeno una Proposta da fare;

tutte le Proposte (Offerte) da fare ad una determinata Richiesta;

tutte le Proposte (Richieste) da fare ad una determinata Offerta;

tutte le Proposte (Offerte) già fatte ad una determinata Richiesta;

tutte le Proposte (Richieste) già fatte ad una determinata Offerta;

tutte le Proposte (Offerte) da fare o già fatte ad una determinata Richiesta;

tutte le Proposte (Richieste) da fare o già fatte ad una determinata Offerta.

Per selezionare tutte le Richieste per le quali è stata definita almeno una Proposta da fare, si opera come segue:

visualizzare e vuotare la maschera delle Richieste;

dal menu Lavoro, sotto-menu Proposte, selezionare il comando Da fare, oppure cliccare sul pulsante Proposte .

Per selezionare tutte le Offerte per le quali è stata definita almeno una Proposta da fare, si opera come segue:

visualizzare e vuotare la maschera delle Offerte ;

dal menu Lavoro, sotto-menu Proposte, selezionare il comando Da fare, oppure cliccare sul pulsante Proposte .

Per selezionare tutte le Proposte (Offerte) da fare ad una determinata Richiesta si opera come segue:

ricercare la Richiesta interessata e renderla l’elemento corrente della selezione;

dal menu Lavoro, sotto-menu Proposte, selezionare il comando Da Fare, oppure cliccare sul pulsante Proposte .

Per selezionare tutte le Proposte (Richieste) da fare ad una determinata Offerta si opera come segue:

ricercare l’Offerta interessata e renderla l’elemento corrente della selezione;

dal menu Lavoro, sotto-menu Proposte, selezionare il comando Da Fare, oppure cliccare sul pulsante Proposte .

Per selezionare tutte le Proposte (Offerte) già fatte ad una determinata Richiesta si opera come segue:

ricercare la Richiesta interessata e renderla l’elemento corrente della selezione;

dal menu Lavoro, sotto-menu Proposte, selezionare il comando Già fatte.

Per selezionare tutte le Proposte (Richieste) già fatte ad una determinata Offerta si opera come segue:

selezionare l'Offerta interessata e renderla l’elemento corrente della selezione;

dal menu Lavoro, sotto-menu Proposte, selezionare il comando Già fatte.

Per selezionare tutte le Proposte (Offerte ) da fare oppure già fatte ad una determinata Richiesta si opera come segue:

selezionare la Richiesta interessata e renderla l’elemento corrente della selezione;

dal menu Lavoro, sotto-menu Proposte, selezionare il comando Tutte.

Per selezionare tutte le Proposte (Richieste) da fare oppure già fatte ad una determinata Offerta si opera come segue:

selezionare l'Offerta interessata e renderla l’elemento corrente della selezione;

dal menu Lavoro, sotto-menu Proposte, selezionare il comando Tutte.

Oltre a ricercare le Proposte da fare o già fatte, IL PROGETTO_net permette di "eliminare" da una selezione di Offerte o Richieste le Proposte da fare o già fatte, offrendo la garanzia di lavorare sempre alla definizione di nuove Proposte, cioè nuove combinazioni Richiesta-Offerta.

Nel caso in cui, ad esempio, si stia lavorando su una selezione di Offerte, per individuarne alcune da proporre ad una Richiesta, è possibile eliminare automaticamente dalla selezione (non dal database!) tutte le Offerte per le quali già esistono delle Proposte da fare o già fatte in relazione a quella particolare Richiesta.

Viceversa, nel caso in cui si stia lavorando su una selezione di Richieste per individuarne alcune adatte ad una particolare Offerta, è possibile eliminare automaticamente dalla selezione (non dal database!) tutte le Richieste per le quali già esistono delle Proposte da fare o già fatte in relazione a quella particolare Offerta.

Per eliminare da una selezione di Offerte tutte le Offerte per cui esiste una Proposta da fare o già fatta in relazione ad una particolare Richiesta, si opera come segue:

ricercare la Richiesta interessata e renderla l’elemento corrente;

visualizzare la maschera delle Offerte contenente la selezione da filtrare, ottenuta per ricerca diretta o incrociata;

dal menu Lavoro, sotto-menu Proposte selezionare il comando Filtra, oppure cliccare sul

pulsante Filtra Proposte .

Per eliminare da una selezione di Richieste tutte le Richieste per cui esiste una Proposta da fare o già fatta in relazione ad una particolare Offerta, si opera come segue:

ricercare l'Offerta interessata e renderla Offerta corrente;

visualizzare la maschera delle Richieste contenente la selezione da filtrare, ottenuta per ricerca diretta o incrociata;

dal menu Lavoro, sotto-menu Proposte selezionare il comando Filtra, oppure cliccare sul pulsante Filtra Proposte .

Immobili On Line I Nostri Servizi Chi Siamo Mutui  e  Leasing Borsino Immobiliare
Per Saperne di Più
LINK Area Riservata

"IL PROGETTO"®Net:
il network immobiliare abbinato al magazine telematico
Cas@facile ®

Ritorna HOME PAGE
"IL PROGETTO"
Gruppo Immobiliare Network


Per maggiori informazione scrivi a:

ilprogetto@fiaip.it

La rete immobiliare più conveniente, più qualificata e più accreditata!
Associato:
Collegamento a FIAIP Federazione Italiana  Agenti Immobiliari Professionali
Oltre 8000 agenzie immobiliari associate
 
© Copyright "IL PROGETTO" ® Gruppo Immobiliare -Vietata la riproduzione - All Right Reserved